Avvisi 10 nov. 2019

10 novembre2019
Mail: dandzand@gmail.com
Tel 3494760767

Festivo anno C – Feriale anno I – Salterio: 4^ settimana

Domenica 10 Nov.: CRISTO RE e vigilia di S. Martino, Patrono della città

ore 11.00 S. Messa solenne a S. Martino
Le messe delle 10.00 e delle 11.30 (di Malnate) confluiranno in questa celebrazione: Gli altri orari rimarranno invariati, ma l’invito è a partecipare tutti come comunità malnatese a questa messa
ore 12.30: Pranzo di S. Martino oratorio femm. – Malnate
Prenotazioni entro 7 nov, presso Rina: 3404600914 e Emma: 3493176350
Ore 11,00 Battesimo di Selene a Gurone
Ore 16,00 Battesimo di: Francesco, Ilary, Cecilia, Anita e Anna
a Malnate
Ore 16,30 Conclusione Giornate Eucaristiche. Celebrazione Vesperi
di S. Martino. E’ festa per tutta la città! a Gurone
ore 21.00 SCAMPIA..,IL RACCONTO!: «serata di racconto e testimo
nianza di quanto vissuto e di quanto ancora oggi portiamo nel cuore di
quei giorni». I giovani e don Michele a Malnate

Lunedi 11 Nov: S. Martino –

Ricordiamo il 25° di sacerdozio di p. Martino
Ore 10,00 la S. Messa Presieduta da Padre Martino,
sarà concelebrata da tutti i sacerdoti della città.
le messe delle ore 8.00 a Malnate
e delle ore 8.30 a Gurone sono sospese
ore 15.30 Preghiera per i ragazzi. Segue merenda A Malnate
Attendiamo numerosi anche gli amici di Gurone

Giovedì 14 nov.: Conclusione catechesi domenicale

ore 21.00Dialogo, approfondimenti, riflessioni a Malnate

Venerdì 15 nov.: Conclusione catechesi domenicale

ore 21.00 Dialogo, approfondimenti, riflessioni a Gurone

 Domenica 17 nov.:
Continuando la»giornata dei poveri…
In chiesa potrai portare alimenti o offerte per le nostre «Caritas»
A Malnate: Banco vendita «pro Caritas»
ore 11.00 Domenica insieme per 4 el. di Gurone a Gurone
Ore 15,00 Inizio catechismo per la 2a el.; riflessione per genitori
e ragazzi di Malnate, Gurone e S. Salvatore a Gurone
ore 16.30: Lectio divina sulla lettera ai Filippesi a S. Martino
ore 17.30: Celebrazione dei Vesperi a Gurone
ore 18.00 I giovani fanno festa con suor Gracy Nella santa messa preghiamo per lei nel 25° anniversario di professione religiosa e per tutte le consacrate e i consacrati. Seguirà breve rinfresco per la comunità e testimonianza nei gruppi giovanili. a Malnate
Invitati speciali Adolescenti e giovani

Sguardo in avanti

Mercoledì 20 nov.: Lectio divina sulla lettera ai Filippesi a Gurone
Sabato 23 nov.: Ritiro parrocchiale presso le suore del Campeggio
Domenica 24 nov.: Domenica Insieme IC 4 (5 elem.) a Malnate

Verso l’Avvento –

Raccogliendo l’invito del nostro cardinale che ci propone un avvento centrato non tanto sul ricordo del passato quanto sulla speranza che la liturgia ci propone ci sono venute queste idee:

Segni per tutta la comunità
Nella messa prefestiva celebreremo i vesperi con annuncio della risurrezione (non solo lettura del Vangelo) sia a San Martino che a Santa Rita

Ogni domenica pomeriggio proposta di Lectio divina sulla lettera ai Filippesi e celebrazione dei vesperi,

Durante ogni Santa messa si propone di cantare: “Tuo il regno…” come segno di questa attesa escatologica.

A sottolineare che è tempo di sobrietà, nella zona del presbiterio non metteremo in questo periodo fiori; un po’ come capita con il canto del “gloria” ci servirà a gustare ancor più la bellezza natalizia.

Con i nostri ragazzi leggeremo i temi domenicali in relazione a quelli delle letture della messa vigilia di Natale. L’icona che porteranno ogni domenica ci aiuterà in questo.
Maria sarà colei che ci aiuta in questo cammino.
Ci impegniamo a ravvivare la nostra attenzione a Maria. Porremo in questo periodo in fondo alla chiesa dei ceri da utilizzare solo per l’altare di Maria. Siamo invitati ad accenderli partendo dall’ascolto della Parola e all’interno di un percorso di preghiera (vedi lezionario e foglio di spiegazione in fondo alle chiese).

Ogni settimana il foglietto degli avvisi ci aiuterà con una proposta di preghiera-riflessione.

Impegno della settimana

«Avevo fame…».
I «poveri»…: compio un gesto di Accoglienza o di sobrietà

«La speranza dei poveri non sarà mai delusa» (Sal 9,19)

Dal messaggio di papa Francesco

Quante volte vediamo i poveri nelle discariche a raccogliere il frutto dello scarto e del superfluo, per trovare qualcosa di cui nutrirsi o vestirsi!

Diventati loro stessi parte di una discarica umana sono trattati da rifiuti, senza che alcun senso di colpa investa quanti sono complici di questo scandalo. Giudicati spesso parassiti della società, ai poveri non si perdona neppure la loro povertà. Il giudizio è sempre all’erta. Non possono permettersi di essere timidi o scoraggiati, sono percepiti come minacciosi o incapaci, solo perché poveri.

Dramma nel dramma, non è consentito loro di vedere la fine del tunnel della miseria.

Si è giunti perfino a teorizzare e realizzare un’architettura ostile in modo da sbarazzarsi della loro presenza anche nelle strade, ultimi luoghi di accoglienza.
Mettiamo da parte le divisioni, fissiamo lo sguardo sull’essenziale che non ha bisogno di tante parole, ma di uno sguardo di amore e di una mano tesa.«La speranza dei poveri non sarà mai delusa» (Sal 9,19)

Permanent link to this article: http://www.parrocchiemalnate.it/2019/11/08/avvisi-20-ott-2019-3/