Una vita “bella”

Genti tutte, lodate il Signore,
popoli tutti, cantate la sua lode,
perché forte è il suo amore per noi
e la fedeltà del Signore dura per sempre. Alleluia.
Salmo 116 (117)

Che differenza
tra una “vita bella” e una “bella vita”!

Per la prima bastano poche cose.
E produce un senso di pienezza.
Per la seconda ci si affanna giorno e notte
e non dà mai sazietà.

E dove sta il segreto di una “vita bella”?
Non nella salute che pure é un grande dono;
non nella ricchezza che pure servirebbe
ma purtroppo si appiccica al cuore e lo guasta.
Non nel successo che la vita talvolta può offrire,
ma nel momento del bisogno
ci lascia soli, vuoti e insoddisfatti .

La “vita bella”, la dona Gesù.
ce la fa trovare nella tenerezza;
ce la fa gustare nel coraggio della misericordia.
Ce la impacchetta come un dono personale;
e la «scarta» nel tepore della famiglia;
ce la consegna per donarla ad ogni uomo
e costruire così la “famiglia” umana.

E com’é una “vita bella”?
È piena di lode, di gratitudine;
vuol raggiungere ogni uomo e ogni donna;
è fatta di amore e fedeltà.

Genti tutte, lodate, cantate …
è forte l’amore del Signore
e la sua fedeltà dura sempre. Alleluia.

Anche la “vita bella” ha le sue preferenze:
nella famiglia, per esempio, si trova a suo agio.

E qui lascio la parola a un Maestro…

La famiglia vive della promessa d’amore e fedeltà
di un uomo e di una donna.

La fedeltà è un vero capolavoro di umanità!
Guardando alla sua bellezza, siamo intimoriti, disprezzando la sua tenacia, siamo perduti.
Nessuna forma del voler bene, giunge all’altezza del nostro desiderio
se non «abita» questo miracolo dell’anima.
“Miracolo”,
perché la forza e la persuasione della fedeltà,
a dispetto di tutto, non finiscono di incantarci e di stupirci.
L’onore alla parola data, la fedeltà alla promessa,

non si possono comprare e vendere; non si possono costringere con la forza,
ma neppure custodire senza sacrificio.

Per vivere queste grandi realtà, abbiamo bisogno della misericordia.
È fonte di gioia, di serenità e di pace.
È condizione della nostra salvezza.
E’ la parola che rivela il Mistero.
E’ l’atto con il quale Dio ci viene incontro.
E’ la legge che abita nel cuore di ogni persona quando guarda con occhi sinceri il fratello.
E’ la via che unisce Dio e l’uomo, che apre alla speranza di essere amati
per sempre nonostante il limite del peccato.

Papa Francesco

Che grande somiglianza tra la «vita bella» e il Natale cristiano!

Buon Natale . Don Andrea

Un po’ di calendario…

Permanent link to this article: http://www.parrocchiemalnate.it/2018/12/24/una-vita-bella/